Tagliatelle alle punte di asparago selvatico, noci, mela e Zafferano purissimo “l’Oro di Navelli”

Ingredienti

  • Ingredienti e dosi per 4 persone
  • ----------
  • Farina “00” 300 g
  • Uova n°4
  • Sale fino q.b.
  • Cipolla dorata n°1
  • Punte di Asparagi selvatici o Coltivati “fini” 400 g
  • Mela renetta n°1
  • Gherigli di noci tritati grossolanamente 50 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Stimmi di Zafferano purissimo “l’Oro di Navelli” 0,3 g
  • Brodo vegetale non salato q.b.
  • Burro q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
Sai perché lo zafferano fa bene?

Immergete gli stimmi in poco brodo vegetale tiepido per almeno 2 ore coprendo con pellicola da cucina

Ammassate la pasta e lasciatela riposare per 30 minuti al coperto

Stendete una sfoglia sottile

Tagliate la sfoglia a mo’ di tagliatelle

Infarinate leggermente le tagliatelle e deponetele in un vassoio coprendo con pellicola da cucina

Pulite, tritate finemente la cipolla deponetela in una casseruola e fate imbiondire con  poco olio extra vergine  di oliva

Tagliate le punte agli asparagi, lavatele con cura, asciugatele, e tamponatele con carta monouso da cucina

Versate  le punte di asparago nella casseruola assieme alla cipolla, salate e pepate q.b.

Cuocete  a fiamma bassa, aggiungendo di tanto in tanto poco brodo vegetale, sino a cottura al dente

Sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a fettine sottili

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua , salata q.b.

Scolate le tagliatelle ben al dente (fate ben attenzione ché la cottura della pasta fatta a mano è rapidissima)

Mantecate assieme alle punte di asparago, ai gherigli, alle fettine di mela, agli stimmi di zafferano assieme al suo brodo, ad una noce di burro e parmigiano q.b.

Impattate decorando con gherigli e fettine crude di mela

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.